Cantine Albea

689 km

8 Via Due Macelli Alberobello

Ottieni indicazioni

La cantina

La Cantina Albea è una delle più antiche ed accreditate cantine del territorio. Essa rappresenta un importante esempio di come si possano conciliare realtà produttive di concezione moderna a strutture classiche. La cantina nacque intorno ai primi del ‘900 e la sua struttura è interamente in pietra, con le cisterne destinate a contenere il vino interrate nella roccia, così come un tempo lo erano i serbatoi per l’acqua.

Standard di eccellenza

Lo scopo del progetto è di creare uno standard qualitativo e produttivo in grado di garantire caratteristiche eccellenti ai nostri vini, legati alla produzione di uve autoctone.

AlbeaLand è un percorso culturale, ancor prima che operativo, per portare i produttori con cui abbiamo scelto di collaborare a dare importanza alla qualità, alla naturalezza dei procedimenti, al rispetto delle caratteristiche dei vitigni e di conseguenza all’ottenimento di risultati soddisfacenti.

 

Il piano qualità dei vigneti.

 
Il Piano Qualità AlbeaLand ha indicato linee guida di gestione e regolamentazione per ottenere da ogni singolo vigneto, in modo mirato e specifico in base ai vini che vogliamo produrre, caratteristiche ottimali.
Si compone di alcune chiare linee di intervento comuni a tutti i vigneti (gestione della potatura; gestione della selezione dei germogli; gestione del verde; potatura verde; eventuale sfogliatura; raccolta) e di una serie di interventi specifici, differenziati per tipologie di uve (doppia vendemmia per la produzione dei rosati; diradamento tradizionale per le uve rosse; vendemmia manuale in cassetta, in cassone o meccanica in base alle richieste di Albea).